Un piacevole agosto alla Preta Nera B&B

Calendario agosto

 

Un agosto rovente di iniziative e passioni per chi ha deciso di passare il tempo alla Preta Nera. La Ciociaria offre anche in queste mese il suo carico di tradizioni, suoni e sapori.

Si incomincia a Veroli, con il Veroli Festival – Fasti Veroliani, una kermesse artistica di acrobati e teatro di strada, dal 31 luglio al 3 agosto: le vie, le piazze e gli scorci più belli del Centro Storico si tramutano in  palcoscenici naturali, dove  il circo, la giocoleria, la musica, il teatro di figura, l’arte dei mimi e dei fachiri destano sorpresa e regalano emozioni, portando l’arte e la poesia direttamente tra la gente in quegli spazi della città che vengono riempiti di vita e calore. Parallelo ai Fasti Veroliani c’è il XXXVI Festival del Folklore “Valle di Comino”, dal 31 luglio al 3 agosto ad Atina: un incontro tra gruppi folcloristici per conoscerele tradizioni del mondo e promuovere la comprensione e l’amicizia.

Nella seconda settimana, si va a Pontecorvo per riempirsi la pancia alla Sagra degli gnocchi, dal 7 al 9 agosto: ad allietare le degustazioni di gnocchi al ragù o al tartufo ci sarà della sana musica e bravi comici. A Picinisco, borgo situato all’interno del parco nazionale dell’Abbruzzo Lazio Molise, si avvia Pastorizia in Festival: per il 9 e il 10 agosto il paese sarà attraversato da una manifestazione etnico-musicale dove riscoprire sapori e strumenti tradizionali, con la possibilità di degustare i numerosi prodotti DOP del Lazio.

L’11 agosto prende il via il XII Festival Lirico Abbazia di Casamari a Veroli, durante il quale si potrà assistere alle rappresentazioni delle più grandi e note opere liriche, all’interno del suggestivo quadro del chiostro dell’Abbazia di Casamari: il festival durerà fino al 20 agosto.

Si arriva al tanto atteso Ferragosto e Veroli ci accoglie ancora, con la 50° Sagra della Crespella: la celebre ciambella di pasta di pane zuccherata e fritta nell’olio. Ma sarà anche occasione di poter ammirare carri folcloristici e partecipare a una ricca lotteria, all’interno di un contesto che vuole rievocare le tradizioni agricole dell’Ottocento, per celebrare Santa Francesca Romana.

Dal 22 al 24 agosto, tutte le attenzioni si spostano su Arpinio, la città che ha dato i natali a Cicerone e che anche quest’anno mette in strada la 44° edizione de Il Gonfalone: il noto palio dei quartieri e delle contrade dove i giovani si sfidano in gare dal sapore antico, mentre tutti gli altri degustano le delizie della tradizione.

Il mese si avvia alla conclusione e nella Valle di Comino, prende il via il V Festival delle Storie: dal 23 al 31 agosto per nove giorni il festival letterario viaggerà di paese in paese, uno al giorno, come una compagnia di giro, di cantastorie, attori, scrittori, narratori, intellettuali, giornalisti, voci del cinema e della televisione, ognuno con la voglia di raccontare e raccontarsi. Tanti gli scrittori e gli artisti che ogni giorno si racconteranno e si mescoleranno tra il pubblico della rassegna letteraria, scambiandosi storie ed esperienze in un dialogo aperto e alla pari, senza distanze o barriere.

Agosto ci lascia definitivamente aprendo uno spiraglio sul settembre che arriva: dal 31 agosto comincia il XXI Festival del Teatro Medievale e Rinascimentale, la rassegna teatrale che svolgerà ad Anagni fino al 20 settembre. La XXI edizione del Festival è dedicata ai protagonisti del dramma che attraversò tutto il medioevo: la lotta tra i due poteri, quello spirituale e temporale. L’intento è quello di rileggere idealmente questa storia anche attraverso le vicende di altri protagonisti: Francesco d’Assisi, Cervantes, Guarnieri d’Urslingen.

Non resta che scegliere l’appuntamento che più piace e prenotare il proprio soggiorno alla Preta Nera B&B di Giuliano di Roma!

 

Scroll Up